.

.

Social Activity - Share TV

 
Sussiste un rapporto tra il successo di una trasmissione televisiva (Share TV) e l'attività che gli utenti fanno sui Social Media (Social Media Activity)?


L'analisi effettuata evidenzia come non esista un rapporto di proporzionalità diretta tra numero di spettatori e attività dei navigatori. Non necessariamente infatti, tutti gli spettatori Tv sono contemporaneamente attivi anche sui Social Media cd. Double Display User.

 

La percentuale di Double Display User varia sensibilmente in funzione del target della trasmissione TV, e a parità di target (es. Talk Show) in ragione della capacità di ciascuna trasmissione di coinvolgere (cd. Engagement), anche online, i propri telespettatori trasformandoli in Social Contributors.

 

I grafici presentati evidenziano come anche trasmissioni con uno Share elevato, possano avere una modesta Social Activity, anche a causa di un ridotto numero di contributors non sempre coinvolti, sia durante la trasmissione che nei giorni successivi, dalle attività della redazione on line.

La dimensione di una community e la sua dinamicità, infatti, condiziona grandemente la sua visibilità presso nuovi utenti e dunque la sua stessa crescita virale.


Nel caso di Servizio Pubblico ad esempio, la continua attenzione posta alle attività sui  Social Media, premia grandemente il buon lavoro fatto dai community manager del programma.

In sintesi: la naturale partecipazione degli utenti alle attività online di un programma TV, deve essere sapientemente supportata dai suoi responsabili, pena la loro migrazione verso altre trasmissioni... più Social oriented.

 

 

Social Activity - Share TV


Social Media TV
è un progetto di IMETRIX Media Analytics divisione ICC Digital Media Strategies